10-09-2018 - Tra i molti dubbi in merito all’applicazione corretta delle prescrizioni del GDPR, merita qualche considerazione il Consenso. Alcune volte non viene chiesto in modo corretto, altre viene richiesto anche quando non sarebbe necessario. Poco male ma vi offriamo alcuni chiarimenti per evitare di fare errori, nel primo caso, o di fare un'attività inutile.

Quando il consenso si ritiene validamente espresso

Per essere valido il consenso deve essere informato, libero, specifico, inequivocabile; significa che deve essere prestato senza condizionamenti, un solo consenso per ogni finalità (è vietato cumulare più consensi in un’unica risposta), deve essere espresso con una azione positiva e non è ammesso il consenso tacito o, ad esempio, con delle spunte o flag preimpostati.

Inoltre il titolare del trattamento deve essere in grado di dimostrare che il consenso è stato prestato e raccolto in modo conforme alla norma. Quindi trattenere la documentazione cartacea o digitale relativa.

Quando il consenso non è necessario

In alcuni casi non è necessario richiedere il consenso o rinnovare la richiesta. Ad esempio se esiste un legittimo interesse del titolare relativamente ad un trattamento, non sarà necessario il consenso; ciò è valido a condizione che gli interessi del titolare non prevalgano su quelli dell’interessato o sui suoi diritti e libertà fondamentali.

Altro caso si verifica quando il consenso è già stato prestato in modo conforme alla nuova normativa prima del 25 maggio. Ancora, quando trattiamo dell’invio di comunicazioni (ad esempio email o sms), il cd. “soft spam”, per promuovere via posta elettronica prodotti o servizi analoghi a quelli già acquistati, oppure, all’interno di un normale rapporto commerciale, se sia ragionevole aspettarsi, da parte dell’interessato, che i propri dati vengano utilizzati per finalità di marketing.

Fonte: Informatore Informatico https://www.informatoreinformatico.it/gdpr-chiarimenti-su-raccolta-del-consenso

 

Martinelli S.r.l. Via Circonvallazione N/E, 98 - 41049 Sassuolo (MO) | Tel: 0536 868611 Fax: 0536 868618 | info@martinelli.it
P.Iva 02262430362 - C.F. 01413050350 - Iscriz. registro Imprese di Modena 01413050350 - Capitale Sociale 350.000 i.v.

Another Project By: Marketing:Start!