L’estate è il momento preferito dai criminali informatici per sferrare i loro attacchi. Ecco un elenco di semplici regole da seguire per non cadere vittime degli hacker!


L’estate è un momento ideale per gli hacker per sferrare i loro attacchi approfittando degli uffici non presidiati e delle distrazioni degli utenti. A causa di comportamenti imprudenti accedono agli account ed ai dispositivi per rubare dati e informazioni.
 

Una volta in viaggio si pensa a proteggere denaro ed effetti personali. Ma è necessario anche proteggere il proprio patrimonio digitale, ovvero l’insieme dei dati personali che si utilizzano online
 

Trucchi e consigli per difendersi dagli Hacker!
 

Le regole sono poche ma bisogna essere sicuri di seguirle. Alle 5 regole base che indico di seguito, aggiungo consigli dettagliati su come fare per proteggersi in modo semplice ed efficace.
 

  1. Proteggete password e credenziali
     
  2. Non utilizzate hot-spot pubblici (wifi di bar, alberghi, stabilimenti balneari, aeroporti, ecc)
     
  3. Diffidate di tutti i messaggi ed email che ricevete
     
  4. Verificate la sicurezza degli elettrodomestici smart di casa connessi ad internet
     
  5. Aggiornate tutti i dispositivi che utilizzate

 


Ecco tutti i migliori consigli: cosa fare e come.
 

  • Sostituire le vecchie password.
     
  • Non utilizzare sempre la stessa password; se vi rubano la unnica password potranno accedere a tutti i vostri account (email, profili social, home banking, ecc)
     
  • Scegliere sempre password complesse é fondamentale per proteggere le proprie utenze: non devono essere banali né troppo corte altrimenti gli hacker che possono intervenire con attacchi diretti a brute force. (se non sapete bene vcome fare, in questo articolo vi spiego un trucchetto)
     
  • Utilizzate l'autenticazione a due fattori; si tratta di attivare la funzione, disponibile quasi ovunque, che vi invia un messaggio con un codice di verifica ogni volta che accedete ad un servizio utilizzando le vostre credenziali di autenticazione.
     
  • Fate una verifica dei dispositivi smart che avete in casa e delle apparecchiature di domotica: prima di lasciare casa per le vacanze verificate che il vostro wifi, a cui sono connessi gli elettrodomestici intelligenti o le videocamere di sorveglianza, sia protetto con una password forte e non abbia ancora le password di fabbrica (spesso admin). Inoltre disconnettete dalla rete tutti quegli elettrodomestici che non sono essenziali.
     
  • Evitate di connettervi utilizzando hotspot pubblici: spesso i wifi di bar, ristoranti, alberghi o stabilimenti balneari non sono sicuri e non dispongono di sistemi di protezione adeguati. Anche tramite quelli di aeroporti e treni un hacker potrebbe facilmente entrare su tutti i dispositivi connessi alla rete.
     
  • Evitare di utilizzare servizi di home banking quando si è connessi ad hotspot pubblici.
     
  • Diffidate di tutti i messaggi ed email che richiedono le vostre credenziali di autenticazione, anche se sembrano arrivare da mittenti conosciuti o fidati; meglio non rispondere mai, possono essere messaggi di phishing.
     
  • Fate controlli periodici dei servizi online che avete attivi perché anche se si è in vacanza si può intervenire immediatamente se ci si accorge che le credenziali sono state rubate o clonate.
     
  • Mantenete i dispositivi sempre aggiornati e fate anche un aggiornamento dei software installati nel computer, nel tablet e nello smartphone. Gli aggiornamenti servono a mantenere elevato il livello di protezione.

 


Altri consigli per la sicurezza online!
 

Usare una VPN. Un metodo sicuro per connettersi ad internet senza pensieri è utilizzare una VPN. Le VPN sono in grado di nascondere la vera posizione dell’utilizzatore e proteggere i dati utilizzati in rete. Le offerte VPN sono solitamente a basso costo, offrendo comunque un servizio di qualità. Basta cercare su google e troverete sicuramente quello che fa per voi.
 

Non mostrate il Codice QR del Green pass. Lo scorso anno una quota importante dei cyber-attacchi portati a termine è stato a tema Covid-19. Bisogna ricordare che il QR code del Green Pass contiene numerosi dati relativi alla nostra identità che possono essere facilmente usati per truffe on line.
 

Non vi fidate di Codici QR che doveste ricevere in maniera inattesa o da fonti non ufficiali, e comunque utilizzare sempre, per scannerizzare, lettori certificati.
 

Attenzione agli acquisti online ed ai siti di e-commerce. Non fatevi tentare da saldi dell’ultimmo minuto e fate attenzione agli acquisti online di biglietti per voli, treni o traghetti. Magari vi sembra banale, ma è proprio in questi momenti di shopping on line, attratti da offerte improbabili, che si rischia di più di essere vittime di truffe o di furti di dati.
 

Non inserite nessuna informazione personale o finanziaria se non siete più che il sito in cui vi trovate sia legittimo e sicuro. Per farlo controllate che nell’URL compaiano “https” e l’icona di un lucchetto chiuso, che il nome del sito sia corretto e non contenga errori di battitura. La Partita IVA deve sempre essere indicata (è rintracciabile nel menu in basso sul sito o sulla scheda del negozio), ed è bene verificare che siano chiare le condizioni d’acquisto, i metodi di pagamento, le modalità di spedizione e i termini di rimborso. Un’ulteriore garanzia sono i sigilli di qualità che certificano l’affidabilità e la trasparenza dei siti di ecommerce.
 

Non fate mai acquisti online e non collegatevi al vostro home banking quando siete connessi a un wi-fi pubblico. E, soprattutto, una volta terminata la navigazione per scollegare i propri device da e-commerce e siti a pagamento utilizzate il “log out” e non chiudete semplicemente il sito perchè rimarrete connessi!
 

Fate attenzione alle offerte last minute. Cedere alla tentazione di accettare offerte che sembrano vantaggiose perché se l’offerta è troppo bella per essere vera… probabilmente non lo è.


Ricordate che proteggersi dagli attacchi hacker e dai furti di identità online, anche sotto l'ombrellone, non solo è possibile ma è anche semplice.


Non abbassate la guardia!

Martinelli S.r.l. Via Circonvallazione N/E, 98 - 41049 Sassuolo (MO) | Tel: 0536 868611 Fax: 0536 868618 | info@martinelli.it
P.Iva 02262430362 - C.F. 01413050350 - Iscriz. registro Imprese di Modena 01413050350 - Capitale Sociale 350.000 i.v.

Another Project By: Marketing:Start!